Marina di Andrano

 Marina di Andrano

Invalid Displayed Gallery

[pro_ad_display_adzone id=”13619″]

Descrizione della Marina di Andrano

Tra Santa Maria di Leuca e Otranto vi è una meravigliosa spiaggia che negli ultimi anni accoglie un numero crescente di turisti: la Marina di Andrano. Il piccolo comune nell’entroterra vede i discendenti dei circa 5000 abitanti – in prevalenza agricoltori – che si allontanarono dalle coste ai tempi delle invasioni di pirati saraceni e turchi.

L’amministrazione locale ha predisposto negli ultimi anni il restauro di un Lungomare, lunga passeggiata che consente a visitatori e abitanti di godere a pieno delle bellezze della costa.

Questa marina è stata più volte insignita del prestigioso riconoscimento della Bandiera Blu. Le acque qui sono limpide e pulite, nel pieno rispetto della natura e dei suoi equilibri.

Nei due kilometri di litoranea si alternano diversi habitat per i diversi gusti. Spiagge, scogli, insenature naturali convivono a stretta distanza e costituiscono per i visitatori un paesaggio suggestivo, adatto a diversi tipi di utenza. Le famiglie, infatti, prediligono “La Botte”, lunga porzione costiera caratterizzata da una sabbia abbondante e acque basse (ideali per i bambini). Quanti preferiscono, invece, acque cangianti, con colorazione verde smeraldo tra le insenature, si recano verso la località “Marina della Torre” dove possono ammirare “Il Fiume” e la “Grotta Verde”. Infine vi è “Acqua viva”, insenatura costiera che – tra le rocce – vede sgorgare sorgenti di acqua dolce, tratto particolarmente adatto a chi cerca il relax immerso nella natura.

Immergendosi nel mare con maschera, boccaglio e pinne, ci si rende perfettamente conto che la bandiera blu non è certo stata assegnata a caso: tra le più affascinanti specie di flora e fauna vivono in piena salute nei fondali di Andrano, contribuendo alla formazione di uno scenario da favola.

E se le bellezze naturali sono certo le principali attrattive del luogo, non si devono sottostimare i piaceri dell’entroterra. Passeggiando per Andrano si possono ammirare il Castello (tredicesimo secolo), la chiesa dei domenicani (quattordicesimo secolo), il belvedere della Madonna dell’Attarico e una particolarissima chiesa costruita in una grotta che presenta un affresco della Madonna con bambino realizzato in epoca bizantina.

La località di Andrano, dove si respira aria fresca e si vive immersi nella macchia mediterranea, ha inoltre un interessante bagaglio culturale fatto di feste popolari e religiose.

Caterina De Bellis

 

Articoli che ti potrebbero interessare.

 Video della Marina di Andrano

Servizi presenti

Descrizione di tutti i servizi presenti nella zona della Marina di Andrano

Lido Cochabamba e Lido Alysso.

Bar

Bar e Paninoteca Alysso, Chiosco Malibù , Alborhé, Il Bottegone,

Ilio, Brooklin, Dream Bar, Eden e Crazy.

 

 

Ristoranti

Il Pescatore, Atlantis, Stuzzicheria, Pizza per caso, Antica masseria del Monte, Pizzamania, Vardaceli e Telodò.

Appartamenti

Tedodò Camere .

 

Hotel

Il Pescatore e L’isola che non c’è.

 

BB

La Corte di nonna Cia,

L’amicizia è di casa e La balaustra.

 

 

Residence

Non si segnalano residence.

Disco

Calaluna.