Laghi Alimini

 Immagini dei Laghi Alimini

[layerslider id=”12″]

[pro_ad_display_adzone id=”13601″]

 Descrizione dei Laghi Alimini

La zona dei laghi Alimini è una delle più suggestive della provincia leccese, a nord di Otranto. Le bellezze naturali della zona rientrano nel piano di protezione dell’Oasi dei Laghi Alimini e si sviluppano attorno ai due laghi, legati tra loro da un canale detto Lu Strittu.

Il lago Alimini Grande si estende per 2,5 km con profondità 4 metri ed il risultato dell’erosione del mare. Tutt’attorno al lago si possono ammirare pinete, rocce e macchia mediterranea. Nella costa nord del lago si trova la Palude Traduano dove scorrono numerose sorgenti ed i fondali sono bassi e sabbiosi.

ebook DEFINITIVO sulle spiagge del SALENTO
  • nome*inserisci il tuo nome
    0
  • Email*inserisci la tua email
    1
  • 2

La più famosa tra queste sorgenti si chiama Zudrea e le sue acque contribuiscono ad alimentare il lago, assieme a quelle del mare. Nonostante queste sorgenti d’acqua dolce che s’immettono nel lago, la salinità rimane simile a quella del mare giacché esso stesso vi confluisce e per questo i fondali sono ricchi di molluschi.

Al contrario, il lago Alimini Piccolo è prevalentemente d’acqua dolce, giacché alimentato dalle sorgenti e per questo denominato anche “Fontanelle”. L’estensione è di circa 2Km ma la profondità non supera il metro e mezzo. La particolarità di questo lago è che d’estate, a seguito dell’evaporazione delle acque, tende ad aumentare la propria salinità.

La bellezza della zona dipende anche dalla presenza di particolari piante quali ad esempio la rarissima orchidea di palude, la castagna d’acqua (in via d’estinzione) e l’erba vescica (una pianta carnivora che appena avvicinata dagli insetti apre le proprie vesciche ed aspira le sue vittime).

Flora e fauna presenti nei laghi Alimini contribuiscono a creare un paesaggio bucolico, impreziosito dalla presenza cigni bianchi, fenicotteri, gufi, ghiri, testuggini e oche selvatiche.

La varietà e preziosità dell’ecosistema di questa zona è tale da essere di riconosciuta rilevanza a livello europeo. Uno dei punto di maggior pregio è la cosiddetta Baia dei Turchi, raggiungibile solo a piedi e per questo ancora ammirabile nella sua bellezza incontaminata. Il posto deve il nome alla tradizione secondo la quale in quel punto sbarcarono i Turchi pronti ad invadere Otranto nel 1400.

Caterina De Bellis

 Video dei Laghi Alimini

 Servizi presenti nei Laghi Alimini

I Due Mori

Tropea

Acqua Chiara

Spiaggia Azzurra

Fico d’India

Riva del Sole

Bagno Lucia

Serra Alimini 2

Alimini Smile

Il Contadino

Serra Alimini

Universo

Green Paradise

Due Laghi

Da Umberto

Blu mare

 Appartamenti

Serra Alimini 1

Hotel

Baia dei Turchi,

koinè,

Albania,

La plancia,

Village Gabriella e

Hotel S.Giuseppe.

BB

Vecchia Alimini, Tenuta Turchi, Plathea, Paisiello, Villa Papaleo, Porta d’Oriente, Breezes, Tenuta Pigliano e Albachiara.

Residence

Serra Alimini 1, Green Paradise, Smile Park e Altair.

Disco

Bahia

 Post Recenti

  • 13899

Vacanze in Salento con i bambini

marzo 4th, 2017|0 Comments

  • 13362

Menu 25 Aprile Ristorante Ulivo Bianco Presso Lido Le Canne

aprile 24th, 2015|0 Comments

  • 13204
  • Il Rivellino di Gallipoli

Gallipoli

marzo 20th, 2015|0 Comments

[fusion_portfolio layout=”grid” picture_size=”fixed” boxed_text=”unboxed” filters=”yes” columns=”3″ column_spacing=”12″ cat_slug=”castro-santa-cesarea-terme-foto,gallipoli-foto,marine-nardo-foto,ugento-fotogallery,foto-otranto,porto-cesareo-gallery,foto-san-cataldo,santa-maria-di-leuca-foto” exclude_cats=”” number_posts=”8″ offset=”” excerpt_length=”35″ strip_html=”yes” carousel_layout=”title_on_rollover” scroll_items=”” autoplay=”no” show_nav=”yes” mouse_scroll=”no” animation_type=”0″ animation_direction=”down” animation_speed=”0.1″ class=”” id=””][/fusion_portfolio]
La guida definitiva sulle spiagge del Salento

La guida definitiva sulle spiagge del Salento